Assemblea elettiva dei soci: comunicazione

Caro/a socio/a,

come previsto dal nostro statuto associativo, con un preavviso di oltre 40 giorni ti comunichiamo che la prossima assemblea sezionale, in cui si rinnoveranno le cariche sociali, è stata fissata per il giorno 19 aprile 2020 a Siena, presso i locali della Società di Camporegio della contrada del Drago, in via di Camporegio, 1. 

In questa seduta si procederà all’elezione di  n.5 consiglieri sezionali, n.1 consigliere regionale, n.1 delegato al congresso nazionale.

L’ordine del giorno, i documenti assembleari e gli altri dettagli ti verranno comunicati con la convocazione formale che verrà regolarmente inviata entro 20 gg dalla data della seduta.

Diamo di seguito le informazioni statutarie concernenti i diritti di elettorato attivo e passivo:

Chi ha diritto di voto

I soci effettivi maggiorenni e i soci tutori, purché iscritti al 31 dicembre 2019 e in regola con il pagamento della quota associativa del 2019 e del 2020.

I nuovi soci, iscritti nel 2019, anche tra ottobre e dicembre, sempre purché in regola con il pagamento della quota 2020.

Il socio effettivo o tutore moroso potrà esercitare i diritti di socio solo se sarà in regola con il pagamento della quota associativa dell’anno in corso e di eventuali altre annualità pregresse non pagate.

Chi ha diritto a essere votato

Possono candidarsi i soci effettivi maggiorenni e tutori che abbiano maturato almeno un anno di anzianità associativa al 31 dicembre 2019, vale a dire, con iscrizione deliberata entro il 30-6-2019. Le persone vedenti maggiorenni possono essere elette nei Consigli delle Sezioni territoriali fino a un terzo dei componenti. I soci tutori sono esclusi dal computo di un terzo dei componenti.

Non è eleggibile chi non è in godimento dei diritti civili e politici.

Modalità di candidatura

Le candidature sono di norma formalizzate mediante la presentazione e la sottoscrizione di liste. In assenza di liste o in presenza di una sola lista, è consentita la presentazione di candidature singole.

Le liste di candidati devono essere depositate presso la segreteria sezionale entro le ore 12.00 del giorno 9 aprile 2020 nel seguente orario di apertura: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 del mar – mer – ven e dalle 15.00 alle 17.00 del ven, alla presenza della dipendente Martina Giunti oppure davanti a un notaio o ad altro pubblico ufficiale abilitato, e sottoscritte da almeno 10 soci.

Sottoscrittori e candidati, a eccezione dei candidati vedenti, devono essere soci in regola con il tesseramento 2020 all’atto rispettivamente della sottoscrizione di presentazione e dell’accettazione della candidatura.

La lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei Consiglieri da eleggere, aumentato di un terzo e non inferiore ai due terzi, come segue:

- Consiglio di cinque componenti: 3 – 7

Nella formazione delle liste deve essere assicurata la rappresentanza di genere in misura non inferiore a un terzo dei candidati.

Non è ammesso candidarsi in più liste. Per ciascuna lista va nominato un rappresentante di lista.

Le eventuali candidature singole, ammissibili in caso non siano state presentate liste o ne sia stata presentata una sola, devono essere presentate e accettate per iscritto anche in sede di Assemblea, ma prima dell’inizio delle operazioni di voto.

Certo di poter contare sulla tua partecipazione, ti saluto e ti ringrazio.

Il presidente

Alessandro Turci