Siamo l’associazione che storicamente ha promosso e guidato Il riscatto dei ciechi in Italia è, che opera per il raggiungimento delle pari opportunità.

Abbiamo condotto battaglie epocali: il riconoscimento della capacità giuridica, il diritto all’istruzione e al lavoro, il diritto alla pensione e alle carriere direttive.

All’inizio del secolo scorso, i ciechi erano considerati inabilitati dal Codice Civile, erano condannati a vivere in condizioni di miseria e di povertà. Gli istituti ad essi dedicati, pur presenti in gran parte del territorio nazionale, erano unicamente dei ricoveri da cui gli ospiti uscivano, tranne rare eccezioni, per suscitare pietà in occasione di qualche manifestazione di beneficenza o di qualche funerale.

Oggi i disabili visivi sono in grado di studiare nella scuola di tutti; occupano dignitosi posti di lavoro; sono integrati nella società, anche se molti sono ancora gli ostacoli da superare per il conseguimento delle pari opportunità.

Nata e cresciuta come "associazione di rappresentanza", l'Unione Italiana dei Ciechi ha saputo promuovere, presso le pubbliche Istituzioni, le legittime aspirazioni dei disabili visivi ad essere cittadini tra i cittadini.

La sezione di Siena, intitolata a un suo storico presidente, amato da tutti: il cavaliere Attilio Borelli è per tutti i ciechi e gli ipovedenti, una calorosa famiglia dove si può trovare stimoli e risorse per vivere dignitosamente la propria disabilità.

  • Telefono: 057746181
  • Fax: 0577237371
  • e-mail: uicsi@uiciechi.it
  • Segreteria telefonica per comunicati della sezione: 05771652706
  • Cellulare per servizi di accompagnamento:3296429251
  • ORARI

    La Sezione osserva il seguente orario di apertura:

  • martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30
  • venerdì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00
  • Per altri giorni e altri orari prendere appuntamento.

Ultime notizie

 


 

 

APPUNTAMENTO TELEFONICO

Rivolto a coloro che  vogliano trascorrere momenti di spensieratezza o semplicemente scambiare due chiacchiere in questi giorni di reclusione forzata, ricordiamo l'appuntamento telefonico, ogni giorno ,  alle ore 17:00, ci sarà sempre  uno dei dirigenti associativi che  presidiera' una stanza virtuale e rispondera' alle chiamate.
Il sistema di audio conferenza " Talkyoo", permette la contemporanea connessione di piu' persone.

CHIUSURA AL PUBBLICO UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI -SEZIONE TERRITORIALE DI SIENAZ.

Cari/e soci/e, volontari e amici,

Vi comunichiamo che la sezione rimarrà chiusa al pubblico  fino a venerdì 3 aprile, a causa dell’emergenza legata alla diffusione del Corona Virus.
Per necessità urgenti non esitate a contattarci ai consueti recapiti telefonici: tel. 0577 46181 e cell. 329 6429251; cercheremo di esservi vicini e di aiuto per quanto possibile.

Il Consiglio dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - sezione territoriale di Siena -

Assemblea elettiva dei soci: comunicazione

Caro/a socio/a,

come previsto dal nostro statuto associativo, con un preavviso di oltre 40 giorni ti comunichiamo che la prossima assemblea sezionale, in cui si rinnoveranno le cariche sociali, è stata fissata per il giorno 19 aprile 2020 a Siena, presso i locali della Società di Camporegio della contrada del Drago, in via di Camporegio, 1. 

In questa seduta si procederà all’elezione di  n.5 consiglieri sezionali, n.1 consigliere regionale, n.1 delegato al congresso nazionale.

FESTA DI CARNEVALE 2020 UICI SIENA

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Siena organizza per martedì 25 febbraio 2020 alle ore 16.00, presso il circolo ARCI di Ravacciano - via Duccio di Buoninsegna N. 35 -, una festa di Carnevale dedicata ai soci e agli amici grandi e piccoli. 

Un pomeriggio di giochi e musica da trascorrere insieme!!!

 Durante la festa ci sarà una merenda con dolci e salati e al termine un aperitivo.

SIENA DI&PER TUTTI 2019 - CALENDARIO PROGETTO SCOPRIRE SIENA: ALLA CONOSCENZA DELLA CITTA' ATTRAVERSO LA SUA LINGUA, LA SUA STORIA E LA SUA ARCHITETTURA - PERCORSI DEDICATI ALLA DISABILITA’ VISIVA

Il progetto si articola in una serie di attività e percorsi pensati per i soggetti affetti da disabilità visiva, tracciando un itinerario tra storia, arte, architettura e lingua della città di Siena.Gli interventi proposti, di seguito dettagliati, permetteranno alle persone di tutte le età affette da minorazione visiva di fruire a livello tattile delle opere architettoniche e artistiche della città, di poter partecipare a percorsi guidati adattati, prendere parte e un piccolo laboratorio di poesia in vernacolo e ascoltare, in presenza o tramite registrazioni Daisy, di piccole lezioni sulla

Pagine

Subscribe to www.uicisiena.org RSS